Bèrghem

Tutto il mondo del calcio Napoli
Avatar utente
pensieroazzurro
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 1230
Iscritto il: 21/06/2016, 8:48

Re: Bèrghem

Messaggio da pensieroazzurro » 06/12/2018, 9:27

Pibe ha scritto:
05/12/2018, 23:37
Sacchi è ossessionato dal pressing e dalla pressione in generale infatti è totalmente bruciato come persona.
Ha una pressione/pressing celebrale impressionante che gli ha causato depressione, evidenti problemi di logopedia e sicuramente anche di erezione.
Cercate di non fare la stessa fine.
:ride2:

Avatar utente
DARPA1
Livello 10
Livello 10
Messaggi: 3467
Iscritto il: 20/06/2016, 18:05

Re: Bèrghem

Messaggio da DARPA1 » 06/12/2018, 9:50

Ancelotti alla Gazzetta

Poi il tecnico azzurro ha raccontato i primi giorni nel Napoli: "Ho parlato con la società, ho cercato di capire i loro progetti. La squadra già la conoscevo e mi piaceva. Dopo, piano piano, ho iniziato il processo senza stravolgere quello che già facevano molto bene con Sarri. Il Napoli è una squadra che ha conoscenza, per tre anni ha fatto un determinato e rigoroso lavoro e questo bagaglio si riconosce molto bene a livello di sapienza tattica. Dopo, piano piano, cerchiamo insieme di modificare il sistema di gioco. Naturalmente con la condivisione dei giocatori. Non faccio mai una cosa se i giocatori non sono convinti di farla. Mi diceva Sacchi che ci sono due modi di convincere le persone: per persuasione o per percussione. Io preferisco la persuasione".

Sabba azzurro
Livello 10
Livello 10
Messaggi: 6525
Iscritto il: 20/06/2016, 18:19

Re: Bèrghem

Messaggio da Sabba azzurro » 06/12/2018, 11:32

come al solito ormai solo Ciruzzo Troise: sul corriere del mezzogiorno analisi sul radicale cambiamento del modo di difendere, dagli spazi al riferimento dell'uomo e della palla. gli altri non si accorgono di un cazzo e, come dicevo ieri, continuano a ripetere che ancelotti ha mantenuto il modo di difendere di sarri.

vendrame
Livello 9
Livello 9
Messaggi: 2105
Iscritto il: 23/06/2016, 16:45

Re: Bèrghem

Messaggio da vendrame » 06/12/2018, 14:31

Comunque Ancelotti nell'intervista ha detto qualcosa di moto simile a quello che dicevo io a proposito di dottorato e perfezionamento: apprezza le conoscenze della squadra. E per me rimane la grande eredita' lasciata da Sarri: la conoscenza. Che e' l'unica cosa (insieme alla organizzazione) che puo' attenuare le conseguenze delle carenze tecniche di un calciatore.

mc69
Livello 10
Livello 10
Messaggi: 3871
Iscritto il: 07/11/2016, 7:57

Re: Bèrghem

Messaggio da mc69 » 06/12/2018, 15:04

Sabba azzurro ha scritto:
06/12/2018, 11:32
gli altri non si accorgono di un cazzo e, come dicevo ieri, continuano a ripetere che ancelotti ha mantenuto il modo di difendere di sarri.
Tra gli altri però ci inserirei anche Ancelotti che continua a ripetere questa cosa ad ogni intervista.

Lawyer
Livello 10
Livello 10
Messaggi: 4734
Iscritto il: 21/06/2016, 14:08

Re: Bèrghem

Messaggio da Lawyer » 06/12/2018, 15:25

Comunque già che sarei dice che l’Atalanta ha dominato per 70 minuti non sta bene

Io tendenzialmente comprendo il discorso su sarri, ma penso che non è tutto bianco o nero come dice sabba

E la capacità di gestire i momenti e leggere le gare non è di poco conto

Per me il ritorno con il Real Madrid è stato buttato, ad esempio

vendrame
Livello 9
Livello 9
Messaggi: 2105
Iscritto il: 23/06/2016, 16:45

Re: Bèrghem

Messaggio da vendrame » 06/12/2018, 15:29

mc69 ha scritto:
06/12/2018, 15:04
Sabba azzurro ha scritto:
06/12/2018, 11:32
gli altri non si accorgono di un cazzo e, come dicevo ieri, continuano a ripetere che ancelotti ha mantenuto il modo di difendere di sarri.
Tra gli altri però ci inserirei anche Ancelotti che continua a ripetere questa cosa ad ogni intervista.
Ma io francamente non l'ho mai sentita in questi termini:
“Ho parlato con la società, ho cercato di capire i loro progetti. La squadra già la conoscevo e mi piaceva. Dopo, piano piano, ho iniziato il processo senza stravolgere quello che già facevano molto bene con Sarri. Il Napoli è una squadra che ha conoscenza, per tre anni ha fatto un determinato e rigoroso lavoro e questo bagaglio si riconosce molto bene a livello di sapienza tattica. Dopo, piano piano, cerchiamo insieme di modificare il sistema di gioco. Naturalmente con la condivisione dei giocatori. Non faccio mai una cosa se i giocatori non sono convinti di farla. Mi diceva Sacchi che ci sono due modi di convincere le persone: per persuasione o per percussione. Io preferisco la persuasione”.

Sabba azzurro
Livello 10
Livello 10
Messaggi: 6525
Iscritto il: 20/06/2016, 18:19

Re: Bèrghem

Messaggio da Sabba azzurro » 06/12/2018, 16:30

mc69 ha scritto:
06/12/2018, 15:04
Sabba azzurro ha scritto:
06/12/2018, 11:32
gli altri non si accorgono di un cazzo e, come dicevo ieri, continuano a ripetere che ancelotti ha mantenuto il modo di difendere di sarri.
Tra gli altri però ci inserirei anche Ancelotti che continua a ripetere questa cosa ad ogni intervista.
ormai parla soltanto di conoscenze di tattica individuale acquisite con sarri, non dice che ha lasciato intatti blocchi di tattica collettiva.

Sabba azzurro
Livello 10
Livello 10
Messaggi: 6525
Iscritto il: 20/06/2016, 18:19

Re: Bèrghem

Messaggio da Sabba azzurro » 06/12/2018, 16:39

Lawyer ha scritto:
06/12/2018, 15:25
Comunque già che sarei dice che l’Atalanta ha dominato per 70 minuti non sta bene

Io tendenzialmente comprendo il discorso su sarri, ma penso che non è tutto bianco o nero come dice sabba

E la capacità di gestire i momenti e leggere le gare non è di poco conto

Per me il ritorno con il Real Madrid è stato buttato, ad esempio
bianco o nero in che senso? l'identità di squadra del napoli attuale è profondamente diversa da quella del napoli di sarri. i 60 minuti di altezza media bassissima a bergamo sono un ulteriore tassello (che in termini così radicali mancava) della metamorfosi compiuta. Se per te la squadra attuale è ancora una commistione fra sistemi, allora ti pregherei di indicarmi un aspetto tattico caratterizzante il calcio di sarri che ancora persiste. io non ne vedo.

Avatar utente
Tifosotto
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 1008
Iscritto il: 27/06/2016, 16:33

Re: Bèrghem

Messaggio da Tifosotto » 06/12/2018, 16:42

Sabba azzurro ha scritto:
06/12/2018, 16:30
mc69 ha scritto:
06/12/2018, 15:04


Tra gli altri però ci inserirei anche Ancelotti che continua a ripetere questa cosa ad ogni intervista.
ormai parla soltanto di conoscenze di tattica individuale acquisite con sarri, non dice che ha lasciato intatti blocchi di tattica collettiva.
Infatti, è tutt'altra cosa. Solo per la precisione sennò sembra che Carlo Ancelotti sia il deus ex machina della situazione, non dimentichiamoci che la squadra in settimana l'allena il figlio Davide ed il suo staff, i meriti e demeriti vanno equamente divisi.

Avatar utente
sangueazzurro
Livello 8
Livello 8
Messaggi: 1612
Iscritto il: 03/01/2017, 9:38

Re: Bèrghem

Messaggio da sangueazzurro » 06/12/2018, 16:43

prof non farti più del male

Sabba azzurro
Livello 10
Livello 10
Messaggi: 6525
Iscritto il: 20/06/2016, 18:19

Re: Bèrghem

Messaggio da Sabba azzurro » 06/12/2018, 16:52

comunque va segnalato che è stato messo in commercio da due napoletani un gioco da tavolo tipo Monopoli, "La mossa del Comandante". 91 caselle, quanti i punti dell'anno scorso; i nomi di alcune caselle: "presa del palazzo d'inverno", "quel maledetto albergo". :ghigna:

Avatar utente
Tifosotto
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 1008
Iscritto il: 27/06/2016, 16:33

Re: Bèrghem

Messaggio da Tifosotto » 06/12/2018, 17:03

Sabba azzurro ha scritto:
06/12/2018, 16:52
comunque va segnalato che è stato messo in commercio da due napoletani un gioco da tavolo tipo Monopoli, "La mossa del Comandante". 91 caselle, quanti i punti dell'anno scorso; i nomi di alcune caselle: "presa del palazzo d'inverno", "quel maledetto albergo". :ghigna:
C' è anche la casella cazzimma , a Natale sarà un successone

Klandestino
Livello 10
Livello 10
Messaggi: 4924
Iscritto il: 21/06/2016, 0:01

Re: Bèrghem

Messaggio da Klandestino » 06/12/2018, 17:39

la casella Verdi e Politano i grandi bluff

vendrame
Livello 9
Livello 9
Messaggi: 2105
Iscritto il: 23/06/2016, 16:45

Re: Bèrghem

Messaggio da vendrame » 06/12/2018, 17:45

Comunque, sempre in accordo alla mia visione del Mondo infantile ed incantata, mi piacerebbe vedere una squadra capace di fare quello che faceva l'anno scorso e quello cha fa quest'anno.
E su questo, devo dire, un poco deluso lo sono.
A me piacerebbe una squadra che dopo aver giocato 36 minuti di calcio di Sarri, contro una squadra di medio bassa classifica, si chiude e fa il contropiede.
A me piacerebbe una squadra che va a Torino contro la Juve e fa esattamente 98 minuti di calcio alla Sarri come l'anno scorso (e come forse i primi 20 minuti di quest'anno).
A me piacerebbe una squadra che quando non e' in condizione cerca di sfruttare le caratteristiche dei singoli e portare a casa i tre punti in attesa che la condizione ritorni.
A me piacerebbe una squadra capace di mettere a disposizone di un allenatore come Ancelotti il modo di stare in campo insegnato da Sarri in modalita' "on-demand".

Rispondi